Piccolo soggiorno con divano, poltrona e tavolino

Come arredare un B&B. Spunti e idee.

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Negli anni in cui ho collaborato come stylist per un fotografo di interni, mi è capitato di vedere molte case vacanze e bed and breakfast.

Questo mi ha permesso di farmi un’idea degli errori che si commettono più comunemente nell’arredare queste case e di come si potrebbero migliorare.

Raccolgo qui alcune riflessioni e suggerimenti che ho maturato da questa esperienza e che non vogliono essere una guida esaustiva su tutto ciò che occorre per arredare correttamente un b&b.

[/et_pb_text][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Anzitutto bisogna riflettere sul perché sempre più persone scelgono di soggiornare in un b&b anziché in hotel. Per risparmiare? Non sempre, esistono b&b da centinaia di € a notte.

La scelta è spesso legata al desiderio di sentirsi accolti in un’atmosfera familiare, alla libertà di poter gestire i propri tempi e spazi, di non rinunciare alle proprie abitudini, alle comodità che può offrire una casa se si viaggia, ad esempio, con dei bambini piccoli.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Image 01″ _builder_version=”3.21.4″ src=”http://jahddesign.com/wp-content/uploads/2020/02/Jahddesign-bb-ambiente-familiare.jpg” z_index_tablet=”500″ align=”center” max_width_last_edited=”on|desktop” /][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Per questo è importante creare un ambiente caldo e accogliente. In questo l’arredamento gioca un ruolo fondamentale, non solo durante il soggiorno, ma anche in fase di scelta.

[/et_pb_text][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Evita l’effetto deposito

Ammassare il vecchio comò della nonna, il baule comprato al mercatino delle pulci, il tavolo che non usi più, contribuirà a dare l’immagine di uno spazio trasandato.

Ok al riciclo di vecchi mobili, soprattutto se hanno una storia da raccontare. Purché siano pochi, magari restaurati, ridipinti così da dargli un aspetto più fresco e moderno. Anche la collocazione è importante. Il vecchio baule può diventare, ad esempio, un tavolino da caffè/contenitore.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Image 02″ _builder_version=”3.21.4″ src=”http://jahddesign.com/wp-content/uploads/2020/02/Jahddesign-bb-mobile-vintage.jpeg” z_index_tablet=”500″ align=”center” /][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Arredo stile grande magazzino

Questo è un tipico errore dettato dalla fretta. Mi è capitato spesso di entrare in una casa e capire al volo che arredi e complementi erano stati acquistati tutti nello stesso mega store, magari in un’unica giornata.

Nulla di male nell’utilizzo di alcuni pezzi carini e a buon mercato, ma è importante anche dare un tocco di personalità.

La casa deve parlare di te

Esporre alcuni oggetti d’arte, stampe, ricordi di viaggi aiuterà gli ospiti a entrare in connessione con la tua casa e con te.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Image 03″ _builder_version=”3.21.4″ src=”http://jahddesign.com/wp-content/uploads/2020/02/Jahddesign-bb-interno-con-personalità.jpeg” z_index_tablet=”500″ align=”center” /][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Ecco alcuni piccoli consigli e idee da mettere in pratica per migliorare l’esperienza dei tuoi ospiti.

[/et_pb_text][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Organizza un angolo relax che permetta agli ospiti di rimanere in camera nelle giornate di maltempo. Basta una poltrona comoda e una lampada da terra.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Image 04″ _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″ src=”http://jahddesign.com/wp-content/uploads/2020/03/Jahddesign-bb-reading-corner.jpeg” align=”center” /][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

I letti singoli, se nella stessa stanza, devono sempre essere uguali. E qui torniamo al concetto di evitare di rendere il tuo b&b un deposito di mobili che non usi più.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Image 05″ _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″ src=”http://jahddesign.com/wp-content/uploads/2020/03/Jahddesign-bb-letti-singoli.jpeg” align=”center” /][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Punta all’essenzialità. Pochi elementi e pratici, soprattutto in camera da letto: un armadio capiente, una parete attrezzata, un portavaligie pieghevole sono elementi che permettono di liberare lo spazio solitamente occupato da borse e valigie.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Image 06″ _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″ src=”http://jahddesign.com/wp-content/uploads/2020/03/Jahddesign-bb-parete-attrezzata.jpg” align=”center” /][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Considera il contesto in cui ti trovi

Lo stile degli interni deve avere dei riferimenti alla cultura del luogo. Ad esempio nella scelta della palette colori, che può prendere ispirazione dal paesaggio circostante.

I materiali di rivestimento possono invece attingere alla tradizione edilizia locale. Anche alcuni elementi di decor possono richiamare l’artigianato locale. Il tutto sempre in maniera misurata e cercando di mantenere un’immagine coerente.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Image 07″ _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″ src=”http://jahddesign.com/wp-content/uploads/2020/03/Jahddesign-casa-vacanze-al-mare.jpeg” align=”center” /][et_pb_text _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Ti capita di soggiornare in b&b quando viaggi? Oppure sei proprietario di un b&b? Trovi utili questi consigli? Fammi sapere!

[/et_pb_text][et_pb_text admin_label=”Credits” _builder_version=”3.21.4″ z_index_tablet=”500″]

Photo credits: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on telegram
Share on email